Pietro Zucchetti

Pietro Zucchetti dell’Istituto Italiano di Permacultura intervista Looby Mcnamara sul suo ultimo libro “People permaculture”. Un libro che presenta un nuovo processo di design utile per progettare o gestire associazioni,cooperative sociali oppure ad organizzare eventi pubblici. Il libro in inglese e’ a disposizione su questo sito alla pagina http://permaculturaitalia.net/prodotto/people-permaculture/

Per attivare i sottotitoli in italiano cliccare sull’icona sottotitoli.

Pietro Zucchetti

Pietro dell’Istituto Italiano di Permacultura visita la food forest tropicale di Natale Torre a Messina. La food forest e’ stata piantata in vari anni ed e’ stata iniziata 40 anni fa. Non segue chiaramente gli ultimi sviluppi dei 7 livelli della food forest ma lo e’ perche’ imita un giovane bosco. Serve a soddisfare i nostri bisogni ed imita i giardini tropicali familiari da dove la food forest e’ originaria.

(altro…)

Pietro Zucchetti

Sono riuscito ad intervistare Aranya durante la conferenza internazionale di permacultura a Londra (IPCUK 2015) e chiedergli alcuni pareri su cos’e’ la permacultura,cos’e’ per lui un’istruttore di permacultura e varie informazioni.

(altro…)

Pietro Zucchetti

Andando alla conferenza di permacultura a Londra nel 2015 ho incontrato Geoff Lawton dell’Istituto di ricerca australiano in permacultura. Lavorando gia’ insieme dal 2010 tramite l’Istituto Italiano di Permacultura che ho fondato,abbiamo iniziato a parlare di argomenti tecnici ed ad un certo punto mi e’ venuta l’idea di intervistarlo. (altro…)

Pietro Zucchetti

Nel 2011 contattai Rob Hopkins,tramite Andy Goldring,per un’intervista in relazione alla crisi economica che si iniziava a delineare in Europa. (altro…)

Pietro Zucchetti

Intervista: Bill Mollison sulla Permacultura ed ecosistemi per il futuro (1986 e purtroppo ancora attuale)

di Richard Miller Alan 11 novembre 2010

Un’intervista condotta da Richard Alan Miller nel 1986, presentato da Judith Goldsmith

Circa due mesi fa, Charles Walters, editore di Acres, Stati Uniti, aveva chiesto se poteva ottenere un’ intervista con Bill Mollison e Masanobu Fukuoka per un utilizzo futuro, nel suo libro. Entrambi erano presenti presso la 2a Conferenza internazionale di Permacultura, agosto 8-10 presso l’Evergreen State College, Olimpia. Questo si è rivelato essere una conferenza di lavoro, con più di 60 oratori da tutti gli angoli del mondo. Masanobu Fukuoka è l’autore del libro “La rivoluzione del filo di paglia” (Rodale Press, LEF) e numerosi altri testi sull’agricoltura naturale. Molti nel mondo ora lo considerano il maestro contadino del Giappone. Questa intervista la vorrei condividere con voi in una successiva emissione di HMR.

(altro…)

Pietro Zucchetti

Martin Crawford ha speso 20 anni nell’agricoltura biologica ed e’ il direttore della Societa’ di ricerca in sistemi agroforestali (Agroforestry research trust),una societa’ a non scopo di lucro che effettua ricerche sui sistemi agroforestali nei climi temperati e su tutti gli aspetti dell’utilizzo di piante ad uso alimentare. La societa’ produce pubblicazioni e giornali quadrimestrali e vende piante e semi.

Martin Crawford ha speso gli ultimi 16 anni nella creazione del migliore giardino foresta del mondo temperato.

La societa’ ha due fiduciari:James Lovelock ed Herbert Giradet. E’ stato espresso anche il supporto di: Sir David Attenborough,David Bellamy,Edward Goldsmith,Jonhaton Porritt ed HRH il Principe Carlo.

(altro…)

Pietro Zucchetti

Questo progetto di Permacultura è stato fatto per elaborare un’intervista con Andy Goldring il coordinatore (CEO) dell’Associazione Britannica di Permacultura (PAB).

Ed è stato commissionato dal direttore responsabile della rivista AAM Terra Nuova, con sede a Firenze. In relazione alla necessità d’informare l’opinione pubblica sulla Permacultura,sopratutto su quali sono le applicazioni della permacultura ed il panorama internazionale odierno.

In questo progetto e’ stato utilizzato il mnemonico R.V.A.P. (in inglese C.E.A.P.) che significa: Raccolta d’ informazioni,Valutazione di tali informazioni, Applicazione dei principi della Permacultura e Pianificazione e realizzazione del proggetto.

Come azioni correttive vorrei aggiungere a questo processo la rivalutazione ed il perfezionamento dell’intervista finale.

(altro…)