Il mio balcone

Pietro Zucchetti

by Pietro Zucchetti


Prima….


Questo e’ il design del mio balcone. Sono stato ispirato da Bill Mollison nella serie video il Global gardener nel capitolo sulla permacultura urbana. Anche se qualcuno potrebbe dire che  potrebbe esser parte del mio design della zona zero, invece e’ praticamente fuori dal mio appartamento.E’ un’estensione all’aperto della mia zona zero e quindi necessita di un’approccio diverso al design, come potete notare se comparate i due design.

Funziona come un ponte che collega la mia zona zero al mio orto comunale,questo perche’ non ho un giardino.

Usero’ l’approccio S.A.D.I.M.E.T. per questo design.


Click for larger view

Il mio balcone e’ stata un’opportunita’ di riutilizzare contenitori di plastica usati per piantini e piante piccole, di utilizzare le acque grigie della cucina dopo averle filtrate con la trappola di paglia,di risparmiare denaro sul cibo,di coltivare piu’ insalate ed erbe in inverno,di utilizzare il balcone come un vivaio per piante perenni prima di piantarle nel mio orto comunale, di utilizzare uno spazio vuoto, di attrarre insetti e uccelli come valore non strumentale, di far vedere ai nostri vicini che e’ possibile usare uno spazio cosi’ piccolo (tutti gli altri balconi erano sempre vuoti e deprimenti),per complementare il concetto solare passivo in uso nel design della mia zona zero, di massimizzare le aree da coltivare, e di rilassarsi di piu’ e per avere un’ambiente un po’ piu’ consono alle nostre esigenze.


Click for larger view


Click for larger view

Dopo l’analisi input/output e l’assemblaggio casuale possiamo capire che i sistemi piu’ utili da posizionare nel design erano: cassoni rialzati, effetto serra o sistema solare passivo,vivaio, micorrize e le strutture per rampicanti per massimizzare l’uso dello spazio verticale


Before


After


Before….


After


Runner beans yield 2009


Peas yield 2009

Evaluation – SWOC Analysis 19/11/09

STRENGTHS WEAKNESSES OPPORTUNITIES CONSTRAINTS
it is close to kitchen small space to grow more food size
daily checks top floor to relax wind
I can plant surplus seedlings of the allotment sometimes too windy to receive friends only certain kind of food to be grown
increase the planting space available to me only salads,herbs and flowers worth it to grow decorative water when nobody home
catch and store sun energy for food production watering problems when we are in holiday educate children to grow food carry compost to top floor
nice place to be birds and insects watching
nice view to use surpluses
recycle grey water more recycling
it uses part of the kitchen waste catch and store energy
food production more space to play for children
south facing-sun trap
walls releasing heat
children involved in maintenance
attract birds + insects

+ butterflies

diversity of yields
full space of the flat fully used
decorative
it brings nature inside the flat
bird watching
children safe when outside
My Balcony design Evaluation 23/11/09
Yields
Mixed salads 06/06/09 250g.

12/06/09 320g.

15/06/09 250g.

21/06/09 340g.

25/06/09 270g.

27/06/09 150g.

02/07/09 280g.

06/07/09 250g.

Runner beans 14/07/09 60g.
21/07/09 100g.
Tomatoes 07/09/09 500g.
Grape 15/09/09 none
Kiwi 15/09/09 none
Chards 19/11/09 350g.
Costs at 22/11/09 Trellises £ 11.99
Wood for planter £ 25.10Plant containers £ 35Plants + seeds £ 60.10

Compost £ 18.98

Total amount £151.17

 

You’ll notice from the yield list of 2009 that it was good mostly for salads and chards. Next I will increase the perennials and herbs like Good King Henry, Salad brunet, Wild rocket, different kinds of Sorrel etc., to have a more stable yield with less failure. The Grape and the Kiwi plants will be in the allotment.


Balcony salad crop 2010

About Author

Pietro Zucchetti
Pietro Zucchetti

Pietro Zucchetti e' in possesso del diploma in design di permacultura applicata (Dip.perm.des.), ottenuto dopo tre anni e tre mesi di studio ed applicazione dei principi della permacultura con l'Associazione Britannica. E' stato coinvolto in differenti proggetti con il Brighton Permaculture Trust. Ha fatto il training per insegnanti con Aranya in Devon,Gran

Connect with Me: